Il corso

Titolo: [9218/2020] - MATEMATICA
  • Classe: L-35
  • Sede: MESSINA
  • Lingua: Italiano
  • Coordinatore: PATRIZIA ROGOLINO
  • Accesso: Libero
Requisiti

Per l’ammissione al Corso di Laurea in Matematica si richiede il possesso del titolo di scuola secondaria superiore previsto dalla normativa in vigore o di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo dagli organi competentidell’Università.

Il Corso di Laurea in Matematica non è ad accesso programmato.

Si richiedono una buona conoscenza della lingua italiana scritta e parlata, le conoscenze matematiche fornite dai percorsi formativi secondari e una buona capacità di calcolo e di ragionamento logico-deduttivo.

Il Corso di Laurea in Matematica prevede una verifica obbligatoria della preparazione iniziale (ex art. 6, comma 1 del D.M. 270/04) che viene effettuata mediante test CISIA o equivalenti.

Il mancato superamento della verifica non preclude né l’immatricolazione al Corso di Laurea né la possibilità di sostenere gli esami del primo anno di corso, ma comporta l’assegnazione degli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) da soddisfare nel  primo anno di corso. Nel caso in cui la verifica della preparazione personale non sia positiva saranno assegnati degli obblighi formativi aggiuntivi (OFA) da soddisfare nel primo anno di corso.

Le modalità di recupero delle eventuali carenze nella preparazione iniziale sono rese note sul sito del Corso di Studio.

Obiettivi

Il Corso di Laurea ha durata triennale. La laurea si consegue con 180 Unità di Credito Formativo Universitario (CFU).

La laurea triennale in Matematica si propone di formare una figura di laureato in possesso di una solida base matematica e che sia in grado di operare con autonomia in tutti quei settori in cui è necessario proporre e risolvere, anche con l'ausilio di strumenti informatici, problemi matematici. Al contempo, la laurea in Matematica fornisce tutti gli strumenti per accedere ad un corso di studio magistrale oppure per inserirsi nel mondo del lavoro.

Il corso di laurea in Matematica si propone di formare laureati che:

  1. conoscano e comprendano i concetti base della Matematica;
  2. possiedano competenze computazionali ed informatiche;
  3. dimostrino abilità nel ragionamento matematico, fornendo dimostrazioni rigorose;
  4. siano in grado di comprendere e proporre modelli matematici atti a descrivere fenomeni in svariate discipline;
  5. possiedano adeguate competenze per la comunicazione di problemi matematici e loro soluzioni ad un pubblico anche specializzato.

Allo scopo di realizzare questi obiettivi, il percorso formativo è strutturato in modo da fornire tutte le conoscenze necessarie per conseguirli. Partendo dai corsi a contenuto di base per l'algebra, la geometria, l'analisi matematica, la fisica matematica, l'analisi numerica, la fisica e l'informatica, la seconda fase del percorso formativo prevede il completamento e l'acquisizione di competenze più specifiche nell'ambito dei settori scientifico-disciplinari propriamente matematici, utili sia per il proseguimento degli studi, che per l'inserimento nel mondo del lavoro. Il percorso formativo, che non prevede curricula, è volto a fornire una solida preparazione comune a tutti gli utenti.  Sono previste, inoltre, attività esterne con obiettivi specifici, come tirocini o stage presso aziende, strutture della pubblica amministrazione, laboratori, soggiorni di studio presso università o laboratori stranieri che completeranno il raggiungimento degli obiettivi proposti.

La realizzazione di tali capacità di conoscenza e comprensione è garantita dal percorso formativo, precisamente dai contenuti dei corsi di base, strutturati in lezioni ed esercitazioni.

Attività di laboratorio e tutorato saranno predisposti allo scopo di migliorare la qualità della preparazione. I contenuti dell'insegnamento di informatica consentiranno l'utilizzo di software specifici per la matematica a supporto delle attività di esercitazione. Infine, l'apprendimento e l'approfondimento di una lingua straniera permetterà allo studente di consultare, leggere e comprendere testi matematici avanzati.

Tutti i corsi di base prevedono attività di esercitazione e/o tutorato, allo scopo di guidare lo studente ad affrontare situazioni problematiche inerenti ai contenuti dei corsi.

 

Risultati

I laureati in Matematica saranno in grado di:

  1. proseguire gli studi sia in un Corso di Laurea Magistrale in Matematica che in Corsi di Lauree Magistrali di altre aree
    disciplinari scientifiche, nonchè in Master di primo livello, con un grosso  bagaglio di conoscenze di base;
  2. inserirsi ed adattarsi prontamente alle richieste dell'ambiente di lavoro, aperti a nuove problematiche.

Tali capacità sono fornite dall'intero percorso formativo, completo dal punto di vista dei contenuti, e dalle attività di tirocinio o stage in ambienti pubblici e privati, fondamentali per affrontare il mondo del lavoro.
I laureati in Matematica potranno svolgere attività professionale nei seguenti ambiti:

  1. nell'industria e nelle aziende;
  2. nel campo della diffusione della cultura scientifica;
  3. nella pubblica amministrazione;
  4. nel settore dei servizi ad alto contenuto tecnologico;
  5. nei laboratori e centri di ricerca;
  6. in tutti i contesti che richiedano una preparazione specifica nello studio, nell’analisi, nel trattamento di modelli matematici di interesse in vari campi applicativi (finanza, pubblica amministrazione, sanità, ingegneria,…)